Sistemi antintrusione

Comunicazione e notifica

Comunicazione
e notifica

Il compito di base di un sistema di allarme efficace è di informare sulla rivelazione di un pericolo. Proprio per questo motivo i dispositivi del gruppo di „comunicazione e notificae” svolgono un ruolo molto importante nel sistema, indipendentemente dalla tecnologia applicata. La possibilità di utilizzo di questi dispositivi è tuttavia molto più vasta. Si può applicarli per l’informazione personale delle persone interessate, tramite la trasmissione delle informazioni alle agenzie che realizzano la sorveglianza fisica ed anche per la configurazione da remoto ed il controllo del sistema di allarme.

 

Applicazione

Applicazione

 

Comunicatori telefonici

Il più semplice dispositivo di questo gruppo, dal punto di vista della tecnologia applicata, sono i comunicatori, che utilizzano la tradizionale linea telefonica filare. Essi assicurano la possibilità di realizzazione di tutte le funzioni di base. A partire dalla notificazione vocale, attraverso la realizzazione della vigilanza in diversi formati, fino alla programmazione da remoto del sistema a mezzo dei modem telefonici. In caso della più parte delle centrali d’allarme della società SATEL, i comunicatori di questo tipo costituiscono la parte integrale delle centrali, grazie a ciò è possibile usufruire delle possibilità offerte da essi senza l’applicazione di dispositivi aggiuntivi.

 

Comunicatori telefonici

 

SM-2

 

La funzionalità di alcune centrali con comunicatori telefonici può essere estesa tramite moduli aggiuntivi. Uno dei più popolari è il sintetizzatore vocale, che ha per compito la riproduzione del messaggio vocale che informa l’utente di un evento
preselezionato del sistema.

 

Nell’offerta sono anche disponibili i moduli che rendono possibile il comando interattivo del sistema tramite il menu vocale. In questo caso, analogamente ai sistemi abitualmente usati nelle linee di informazione, l’opzione richiesta viene selezionata con pulsanti di telefono.

Nei sistemi estesi basati sulla centrale della serie INTEGRA, che richiedono un frequente comando remoto tramite la linea telefonica, è bene applicare un modulo esterno. La velocità di trasmissione, decisamente maggiore, rispetto al modem incorporato nel comunicatore standard aumenta in modo significativo la comodità del funzionamento ed assicura un notevole risparmio di tempo.

INT-VG
Comunicatori GSM/GPRS

Comunicatori GSM/GPRS

La connessione mobile sostituisce in modo evidente le tradizionali linee telefoniche, diventando la più comune forma di comunicazione. Sempre maggior numero di famiglie rinunciano alla linea fissa, sostituendola con i cellulari appartenenti ai singoli membri di famiglia. I servizi digitali realizzati nelle reti mobili si adattano in modo ideale alle esigenze dei sistemi di allarme. Oltre ai semplici collegamenti telefonici vocali, il ruolo dell’informazione personale svolgono eccezionalmente i messaggi SMS. Utilizzandoli la centrale di allarme può trasmettere una concisa, esplicita informazione sui più importanti eventi nel sistema.

È possibile utilizzare questa modalità di connessione nella vigilanza di allarme, trasmettendo i dati relativi allo stato del sistema alla stazione di vigilanza dell’agenzia che si occupa di sorveglianza. Le trasmissioni alla stazione di vigilanza si possono realizzare tramite la connessione dei dati del servizio GPRS, se la stazione di vigilanza è dotata di ricevitori dedicati TCP/IP.

GPRS-T2


 GSM/GPRS

I comunicatori GSM/GPRS costituiscono un sistema importante dell’offerta dei prodotti della SATEL. Grazie ad un ingegnosa costruzione universale è possibile utilizzarli praticamente con ogni centrale di allarme – anche quelle di altri produttori. I più semplici comunicatori permettono di realizzare solamente le modalità di base della trasmissione delle informazioni tramite SMS e GPRS. I dispositivi più estesi sono dotati di traiettoria vocale, grazie à ciò possono svolgere anche il ruolo di gateway telefonico GSM. I più estesi modelli offrono la funzione di vigilanza della linea telefonica filare e la sostituzione automatica di essa nelle reti GSM in caso di avarie.

 

Comunicazione e notifica

 

Comunicatori TCP/IP

Le completamente nuove possibilità nell’ambito della comunicazione offrono i comunicatori TCP/IP che funzionano nella rete INTERNET. Permettono non solo di trasmettere efficientemente le informazioni alla stazione di vigilanza, ma possono realizzare anche funzioni aggiuntive.


Comunicatori TCP/IP


STAM-VIEW

A mezzo di essi diventa possibile ad es. il comando remoto e la gestione del sistema usando il laptop o perfino lo smartphone. Tali comunicatori possono rendere possibile anche l’informazione tramite i messaggi e-mail, grazie ai quali possono trasmettere all’utente interessato le informazioni sugli eventi attuali nel sistema.

 

 

In caso della centrale INTEGRA, con utilizzo dei comunicatori TCP/IP è possibile la programmazione da remoto della centrale tramite la rete Internet, tramite il software dedicato DLOADX. Il modulo ETHM-1 rende anche possibile il controllo remoto del sistema INTEGRA, a mezzo dell’applicazione GUARDX.


Software


STAM-2 PRO

Le ulteriori possibilità di tale sistema si possono anche utilizzare in grandi installazioni, che richiedono il controllo centralizzato. Tramite il sistema della stazione di vigilanza STAM-2 PRO è possibile il controllo remoto di molti sistemi INTEGRA dotati dei comunicatori TCP/IP.

 

Tabella di comparazione moduli

Satel facebook  © 1990-2017 SATEL sp. z o.o.
Informazioni legali | Protezione dei dati personali | Scrivici | circa il nostro sito

Il sito Satel.eu utilizza i cookie per consentirti la migliore navigazione e per obiettivi di analisi statistica. Se non blocchi questi file, accetti l'utilizzo dei cookie e permetti che vengano salvati sul computer. Se non desideri ricevere i cookie puoi impostare il browser in modo che li rifiuti. Ricordati che è possibile gestire in modo indipendente i cookie modificando le impostazioni del browser. Per saperne di più, vedi: Protezione dei dati personali.

Zamknij