Novità di luglio

Scoprite i nuovi dispositivi operanti nell'ambito del sistema
MICRA (433 MHz), i ricevitori radio della nuova serie RK,
nonché la staffa modulare per rilevatori da esterno e da tenda.

 

 

 

Videocitofono INT-TSI + DAHUA

Widget "Intercom"

Funzione videocitofono nella tastiera.
Ora INT-TSI offre ancora di più!

ABAX 2 + Modbus RTU

Supporto per il protocollo di comunicazione open

Ora è possibile integrare facilmente i ricevitori ACU-220 e ACU-280,
ad esempio con sistemi di automazione o di acquisizione dati.

Soluzioni SMART BUILDING

Moduli KNX

Ora disponibili nell'offerta SATEL!

Scopri di più

SATEL su YouTube e Vimeo

Oltre 30 video e animazioni su di noi e sui nostri prodotti

- iscriviti ai nostri canali e resta aggiornato!

Official international

SATEL Technical Support platform

    An easy and efficient way to expand your professional knowledge:
  • instructional videos
  • intuitive systems configurators
  • technical news

Log in and start exploring now!

SATEL: Made to Protect

Siamo lieti di presentarvi l'ultimo video sulla nostra azienda.

Guarda come, dal primo schizzo dell’idea al prodotto finale, creiamo soluzioni che
offrono sicurezza e comfort a milioni di persone in tutto il mondo.

APPLICAZIONI MOBILE

INTEGRA CONTROL, VERSA CONTROL,
PERFECTA CONTROL, MICRA CONTROL

  • controllo del sistema da qualsiasi posto
  • installazione e configurazione veloce e semplice
  • trasferimento dati sicuro e criptatoGPRS, 3G или Wi-Fi
  • interfaccia intuitive per il controllo quotidiano del sistema

 

Lineamenti

rivelatore da esterno a tenda doppia tecnologia

AGATE/AOCD-260

AGATE/AOCD-250

Un sistema di allarme efficace, deve proteggere sia l’interno dell’edificio che la zona circostante. La sicurezza del perimetro può essere gestita da rivelatori a tenda, che appartengono al gruppo dei sensori da esterno.

Applicazioni del rivelatore in luoghi
residenziali, commerciali e industriali:

  • protezione delle pareti esterne
  • protezione della recinzione della proprietà
  • protezione del cancello o dell’accesso al garage
  • protezione interna ed esterna del balcone / terrazzo / finestre
  • rilevamento d’ingresso in zona protetta
  • immunità agli animali domestici
AGATE/AOCD-260

Questi rilevatori dal design estremamente compatto generano una barriera virtuale per la protezione di intere facciate o di singoli varchi. Il primo è un dispositivo cablato, che può essere utilizzato in un qualsiasi sistema di sicurezza. L’altro è un rilevatore senza fili, progettato per lavorare come parte integrante del sistema wireless bidirezionale ABAX 2/ABAX.

La progettazione del rivelatore

AGATE/AOCD-260

L’involucro dei rilevatori è costituito da una combinazione di policarbonato ed elastomero termoplastico con tecnologia a iniezione bicomponente. Il grado di protezione ottenuto è IP54, che li rende adatti per applicazioni all’aperto.

L’involucro, inoltre, è composto da elementi che aumentano la sua resistenza agli impatti meccanici. Include ad esempio un apposito vano per proteggere la lente da danni intenzionali o accidentali. Ha anche una doppia protezione antisabotaggio contro l’apertura della cover frontale e il distacco dalla parete. La protezione è implementata utilizzando un contatto tamper sulla scheda elettronica e uno sul pannello posteriore della custodia.

AGATE e AOCD-260 sono dotati di due circuiti di rilevamento, infrarossi e microonde, la cui sensibilità può essere controllata con precisione in modo indipendente. Così, possono essere entrambi regolati tenendo conto della copertura, delle caratteristiche dei locali protetti e delle esigenze degli utenti.

I rivelatori hanno un angolo di rilevazione stretto ed un ampio raggio d’azione: sono rispettivamente 10° e 14 m per AGATE e 6° e 10 m per AOCD-260. L’area di rilevazione non è larga più di 1 m.

AGATE/AOCD-260

Resistenza agli agenti atmosferici e agli sbalzi di temperatura

La doppia tecnologia di rilevazione combinata con l’algoritmo di auto-tuning alle condizioni ambientali, fornisce un’alta immunità ai falsi allarmi. Pertanto, essi offrono un funzionamento stabile in condizioni atmosferiche avverse, come pioggia, neve, nebbia, sole intenso e forti raffiche di vento. Inoltre, i sensori presentano un’elevata resistenza meccanica e alle radiazioni UV, quindi il loro aspetto rimane invariato per molti anni.

AGATE/AOCD-260

I rilevatori a tenda offrono un corretto funzionamento in un ampio intervallo di temperatura: da -40°C a + 55°C. Le variazioni della temperatura ambientale sono compensate automaticamente.

Facile installazione

Per le applicazioni standard, si consiglia di installare il rivelatore ad un’altezza di 2,4 m, con la lente rivolta verso il basso. Questa altezza può essere differente, se il sensore deve essere utilizzato ad esempio per la protezione di una finestra o di un cancello.

Il rivelatore può essere installato direttamente su una superficie piana o utilizzando una apposita staffa che permette la sua installazione ad un angolo di 90°.

Per aumentare la distanza del rilevatore dalla parete, di circa una dozzina di centimetri, è possibile usare il supporto modulare BRACKET E. Specialmente se c’è una grondaia o una lampada nelle vicinanze del dispositivo, che può limitare l’intero raggio del campo di rilevazione del dispositivo. Un inserto speciale per i rilevatori AGATE/ AOCD-260 permetterà la loro installazione anche utilizzando supporti quali BRACKET A e BRACKET B (consigliati per le installazioni interne).

Tutti i supporti elencati sono adattabili al montaggio a parete o a soffitto. Inoltre, BRACKET E e BRACKET B hanno un design racchiuso, il che rende più semplice nascondere il cavo, e nello stesso tempo incrementando l’intera estetica dell’installazione.

Il montaggio di BRACKET E è disponibile nei colori bianco (BRACKET E) o grigio (BRACKET E GY).

GATE/AOCD-260

Il sensore può anche essere utilizzato per rilevare un ingresso nella zona protetta non delimitata, ad esempio da una parete o da una porta. Inoltre il rilevatore può essere installato nella parte bassa e capovolto. Tale soluzione assicura la protezione e allo stesso tempo crea un vuoto per consentire il passaggio di un piccolo animale.

AGATE

PROTEZIONE
INTERNA AVANZATA

AGATE/AOCD-260

La progettazione del rilevatore AGATE soddisfa i requisiti dello standard EN 50131-2-4 GRADO 3. Pertanto, il dispositivo può essere utilizzato per proteggere i locali ad alto rischio di furto che richiedono un elevato grado di protezione come gioiellerie o edifici istituzionali.

Secondo la norma EN 50131-2-4, la funzione di anti-mascheramento attivo di AGATE è implementata nel sensore ad infrarossi, e fornisce una protezione avanzata contro:

copertura con ostacoli fissi, compresi quelli che riflettono scarsamente luce,
copertura con materiale trasparente appiccicoso, ad esempio un film o nastro adesivo,
spruzzo di vernice o vernice trasparente, utilizzando la tecnologia a retro riflessione.

Con la funzione anti-mascheramento IR attivo, tutti i tentativi di manomettere il sensore saranno riconosciuti immediatamente ed inviati alla centrale di allarme. Secondo la configurazione del sistema, la notifica può essere inviata all’utente, all’installatore, alla vigilanza o un organo competente come ad esempio la polizia o i carabinieri.

La lente del rivelatore AGATE è protetta da un retro riflettore in policarbonato trasparente. Qualsiasi tentativo di mascheramento cambia l’angolo di rifrazione dei raggi infrarossi, che sarà immediatamente rilevato e segnalato dal rilevatore.

AOCD-260

PROTEZIONE
A TENDA WIRELESS

AOCD-260
AOCD-260

AOCD-260 è un rilevatore a tenda progettato per funzionare come parte del sistema wireless bidirezionale ABAX 2/ABAX. Nel sistema ABAX 2 è supportato dai controller ACU-220 e ACU-280 o dal ripetitore ARU-200, mentre nel sistema ABAX dai controller ACU-120, ACU-270, dalla centrale d’allarme INTEGRA 128-WRL o dal ripetitore ARU-100. Grazie alla sua efficiente gestione dell’energia, il rilevatore può funzionare fino a 8 anni* senza dover sostituire la batteria. È importante sottolineare che lo stato della batteria è continuamente monitorato e, al rilevamento di bassa tensione, il rilevatore invierà al controller le informazioni appropriate.

* in modalità ECO, a seconda delle condizioni di lavoro del rilevatore (solo in ABAX 2)

Riepilogo delle funzionalità e caratteristiche

AGATE AOCD-260
Doppia tecnologia PIR+ MW + +
Anti-mascheramento attivo sull’infrarosso +
Protezione IP54 + +
Protezione tamper (contro apertura e rimozione) + +
Involucro in policarbonato rinforzato + +
Compensazione digitale della temperatura. Range di funzionamento da -40°C a +55°C + +
LED tricolore + +
Compatibile con il sistema wireless ABAX 2/ABAX +
Elevata resistenza agli agenti atmosferici (pioggia, neve, nebbia, vento forte) + +
Algoritmo auto-adattativo per alta immunità ai falsi allarmi + +
Configurazione della sensibilità di rilevazione tramite trimmer +
Configurazione remota della sensibilità di rilevazione dal programma DLOADX o ABAX 2 Soft +
Basso consumo di energia + +
Staffa ad angolo dedicata (90°) + +
Opzione di installazione senza staffa addizionale + +

Caratteristica

Il rilevatore a tenda AOCD-260 ha un fascio di rilevamento molto stretto, spesso solo 0,6 m e largo 10 m. Il dispositivo, che rileva il movimento quando il confine dell'area protetta viene attraversato, può essere un componente della protezione perimetrale. Funziona come parte del sistema wireless bidirezionale ABAX 2 / ABAX. Il prodotto è conforme ai requisiti EN 50131 Grado 2 (per uso interno).

Il rilevatore ha due tecnologie di rilevamento, infrarossi e microonde, che possono essere regolati indipendentemente. Il rilevamento si basa sull'elaborazione del segnale digitale supportata dalla compensazione dinamica della temperatura, che garantisce il corretto funzionamento del rilevatore nell'intervallo di temperatura da -40 ° C a + 55 ° C. AOCD-260 supervisiona il sistema di rilevamento del movimento e indica eventuali guasti nel suo funzionamento. Il rilevatore è caratterizzato da un'elevata immunità ai falsi allarmi.

La configurazione del dispositivo e l'aggiornamento del firmware vengono eseguiti da remoto. La comunicazione radio all'interno del sistema ABAX 2 è crittografata con AES.

AOCD-260 ha un LED a tre colori che indica, ad esempio, le violazioni in modalità test.

Il rilevatore è alimentato da una batteria CR123A da 3 V. Quando il livello della carica è inferiore al valore impostato, il rilevatore segnala che la batteria è scarica. L'opzione "ECO" (disponibile solo in ABAX 2) estende il tempo di funzionamento del dispositivo anche di quattro volte senza sostituzione della batteria.

Il dispositivo ha un involucro in policarbonato (con grado di protezione IP54). Il rilevatore è dotato di protezione antimanomissione contro l'apertura e la rimozione dal supporto. Può essere montato direttamente sulla parete (Grado 2) o, in alternativa, utilizzando la staffa angolare.

  • conformità ai requisiti EN 50131 Grado 2 (per uso interno)
  • due percorsi di rilevamento: PIR e microonde
  • area di rilevamento: 10 m x 0,6 m, angolo 6 °
  • alta immunità ai falsi allarmi
  • elaborazione avanzata del segnale digitale
  • compensazione dinamica delle variazioni di temperatura
  • compatibile con:
    • controller di sistema ABAX 2 (ACU-220 e ACU-280) e ripetitore di segnale radio ARU-200
    • controller di sistema ABAX (ACU-120 e ACU-270), centrale INTEGRA 128-WRL e ripetitore di segnale radio ARU-100
  • portata radio in campo aperto:
    • ABAX 2: fino a 2000 m (con ACU-220) / fino a 1600 m (con ACU-280)
    • ABAX: fino a 500 m
  • configurazione remota e aggiornamento del firmware
  • sensibilità regolabile indipendentemente dei percorsi PIR e MW
  • sensore di temperatura integrato (misurazione della temperatura nell'intervallo da -40 ° C a + 55 ° C)
  • indicatore LED di violazioni in modalità test
  • involucro in policarbonato resistente agli spruzzi e agli agenti atmosferici con grado di protezione IP54
  • basso consumo energetico e controllo dello stato della batteria
  • opzione "ECO" per prolungare la durata della batteria (solo in ABAX 2)
  • alimentazione: batteria CR123A 3 V
  • protezione antimanomissione contro l'apertura del contenitore / rimozione dal supporto
  • installazione diretta a parete o con l’utilizzo dei supporti dedicati:
    • tipo di supporto angolare
    • supporto regolabile BRACKET A
      • regolazione dell’angolo di inclinazione fino a 30° circa
      • regolazione dell’angolo di rotazione fino a 90° circa
      • possibilità di montaggio del rilevatore a parete oppure a soffitto
    • supporto regolabile BRACKET B
      • canalizzazione interna per passaggio cavi
      • alloggiamento completamento chiuso, a salvaguardia dei valori estetici dell’installazione
      • regolazione dell’angolo di inclinazione fino a 30° circa
      • regolazione dell’angolo di rotazione fino a 90° circa
      • possibilità di montaggio del rilevatore a parete oppure a soffitto
    • set BRACKET E
      • BRACKET E-1 (GY) – corpo per l'installazione degli inserti BRACKET E-2B
      • BRACKET E-2A (GY) – inserto per il montaggio del rilevatore con tecnologia a tenda AGATE
      • BRACKET E-3 (GY) – distanziatore da 30 mm che consente di separare il rilevatore dalla parete o dal soffitto
      • BRACKET E-4 (GY) – base di montaggio da 20 mm
      • BRACKET E-6 –  tamper con interruttore NO/NC e cavo di lunghezza 50 cm
AOCD-260

Documentazione

Manuale generale
data dell'ultimo aggiornamento: 2020-02-13
603 KB

Software

Multilingua
data della versione: 2020-06-10

Certificati

Dichiarazione di conformità UE
data dell'ultimo aggiornamento: 2019-07-11
82 KB

Scheda tecnica

Durata della batteria (anni)
fino a 2
Velocità di movimento rilevabile
0,3...3 m/s
Temperatura di lavoro
-40°C...+55°C
Altezza di montaggio consigliata
2,4 m
Assorbimento energetico massimo
26 mA
Peso
118 g
Umidità massima
93±3%
Frequenza operativa
868,0 ÷ 868,6 MHz
Batteria
CR123A 3V
Assorbimento energetico in stato di pronto
70 µA
Dimesioni
44 x 105 x 40 mm
Classe ambientale EN50130-5
IIIa
Conformità ai requisiti
EN50131-1, EN50130-4, EN50130-5
Precisione della temperatura rilevata
±1°C
Frequenza operativa delle testine a microonde
24,125 GHz
Tempo di inizializzazione
45 s
Codice IP
IP54
Intervallo di comunicazione radio (in area aperta) per ACU-120
fino a 500 m
Intervallo di comunicazione radio (in area aperta) per ACU-270
d0 500 m
Intervallo di comunicazione radio (in area aperta) per ACU-220
fino a 2000 m
Intervallo di comunicazione radio (in area aperta) per ACU-280
fino a 1600 m
Range temperatura misurabile
-40°C...+55°C
Area di rilevazione
10 m x 0,6 m, 6°
Livello di sicurezza secondo EN50131-2-4 (rilevatore montato direttamente sul muro)
Grado 2

Materiale informativo

Il reale aspetto dei prodotti, può essere differente dalle immagini presentate. Le descrizioni dei prodotti fornite nel nostro sito Internet, hanno carattere esclusivamente informativo.
 © 1990-2020 SATEL sp. z o.o.
Informazioni legali | Protezione dei dati personali | Scrivici | circa il nostro sito

Il sito Satel.eu utilizza i cookie per consentirti la migliore navigazione e per obiettivi di analisi statistica. Se non blocchi questi file, accetti l'utilizzo dei cookie e permetti che vengano salvati sul computer. Se non desideri ricevere i cookie puoi impostare il browser in modo che li rifiuti. Ricordati che è possibile gestire in modo indipendente i cookie modificando le impostazioni del browser. Per saperne di più, vedi: Protezione dei dati personali.

Zamknij