K-2 2E BR

Rilevatore magnetico

I rilevatori magnetici appartengono ai dispositivi di protezione perimetrale. Sono utilizzati per proteggere porte, finestre, ecc., attivando l'allarme quando sono aperti. Il rivelatore K-2 2E è progettato per il montaggio a filo, vale a dire che i suoi elementi devono essere pressati in fori opportunamente predisposti in telaio di porte in legno o plastica, telaio di finestre, ecc. K-2 2E è costituito da due parti stagne: il sensore magnetico dell'interruttore a lamella e il magnete, le cui facce devono essere reciprocamente collegate. Spostando una parte dalle altre s'interrompe il circuito del sensore, che viene indicato come una violazione. Inoltre, il rivelatore è dotato di due resistori da 1,1 kOhm collegati con interruttore reed in configurazione 2EOL. Consentono alla centrale di rilevare la manomissione del rivelatore registrando le variazioni di resistenza della linea di ingresso.

K-2 2E è progettato per funzionare con qualsiasi centrale di allarme dotata di ingressi NC e per essere utilizzato nel sistema di automazione come elemento di controllo.

Il rivelatore K-2 2E è disponibile in due colori: bianco (K-2 2E) e bronzo (K-2 2E BR).

  • montaggio ad incastro
  • resistenze di bilanciamento 1,1 kOhm, 2EOL/NC 
  • corpo sigillato
K-2 2E BR
Il reale aspetto dei prodotti, può essere differente dalle immagini presentate. Le descrizioni dei prodotti fornite nel nostro sito Internet, hanno carattere esclusivamente informativo.

Certificati

Dichiarazione di conformità UE
data dell'ultimo aggiornamento: 2018-02-27
578 KB

Scheda tecnica

Tensione di commutazione massima del contatto reed
20 V
Massima corrente commutabile
20 mA
Peso
10 g
Aspettativa di vita (20V, 20mA)
360 000
Materiale dei contatti
Ru (Ruten)
Distanza di lavoro
28 mm
Distanza di apertura
40 mm
Resistenza
2 x 1100 Ω

Materiale informativo

1catalogo

4dati tecnici

5scheda tecnica prodotto