Le novità di Dicembre 2011

Siamo lieti di annunciarvi, che dal 1 dicembre l’offerta di prodotti Satel si arricchirà di nuove interessanti apparecchiature. Sistema di Allarme senza fili MICRA: Il sistema MICRA è stato concepito innanzitutto per rispondere alle esigenze di protezione di piccoli oggetti quali ad esempio: chioschi, negozi, seconde case, garage, piccoli laboratori, ma le applicazioni di  MICRA possono essere molto più estese. Infatti grazie alla compattezza dell’alloggiamento, il modulo garantisce la mobilità dell’installazione laddove questa si riveli necessaria. Il sistema costituisce quindi, una soluzione ideale anche per esigenze di protezione temporanea, come ad esempio nel caso dei cantieri edili.

La possibilità di utilizzare rilevatori di movimento e contatti magnetici senza fili, garantisce una protezione ottimale contro le effrazioni, i rilevatori di fumo anch’essi wireless, possono aumentare ulteriormente la sicurezza degli ambienti protetti. L’utilizzo del sistema per mezzo di telecomandi, la tastiera wireless, oppure con l’ausilio di un telefono cellulare, è semplice ed intuitiva. Grazie agli ingressi analogici, MICRA può inoltre ricoprire la funzione di supervisione di apparecchiature tecniche, inviando informazioni relative al superamento dei parametri critici, quali ad esempio una temperatura, oppure una pressione.

Entrano a far parte del sistema MICRA, il modulo di allarme MICRA, e le nuove apparecchiature wireless:

 

MPD-300
Rilevatore di movimento wireless per sistema MICRA

Il rilevatore di  movimento, svolge la funzione di rilevare il movimento di un intruso all’interno dell’area protetta. Grazie alla discriminazione di piccoli animali, l’MPD-300 può garantire la sicurezza anche quando, all’interno del suo campo di copertura, sono presenti animali domestici quali ad esempio, cani di piccola taglia, oppure gatti. La batteria al litio utilizzata per alimentare l’apparecchiatura , garantisce molti anni di operatività, senza che sia necessaria la sua sostituzione, in questo modo il sistema risulta essere di semplice uso tanto quanto le tradizionali soluzioni cablate.

 

MMD-300 / MMD-300 BR
Contatto magnetico wireless per sistema MICRA

Il contatto magnetico wireless, va a costituire la “prima linea di difesa” di un sistema. Grazie all’MMD-300, il sistema di allarme reagisce ai tentativi di intrusione, prima ancora che l’ambiente protetto venga violato. L’alimentazione con una batteria al litio, garantisce un’operatività a lungo termine, senza che sia necessaria la sostituzione della batteria di alimentazione.

 

MSD-300
Rilevatore di fumo e di calore wireless per sistema MICRA

Il rilevatore di  fumo e di calore, svolge la funzione di rilevare lo svilupparsi di un incendio. Oltre al trasferimento dell’informazione di pericolo alla centrale, il rilevatore MSD-300, può avvisare della condizione di allarme, anche attraverso l’utilizzo di un segnalatore acustico incorporato. Al contrario dei tipici rilevatori di fumo, questa apparecchiatura reagisce non solo al fumo visibile, ma anche al rapido innalzamento della temperatura, assicurando in tal modo, una protezione completa contro il rischio di incendi.

 

MPT-300
Telecomando per controllo remoto del sistema MICRA

Telecomando universale, che facilita il controllo dell’operatività del sistema MICRA. Permette non soltanto di effettuare, in modo semplice, l’inserimento ed il disinserimento del sistema, ma rende anche possibile richiamare soccorsi (attivazione dell’allarme rapina) ed il controllo di eventuali altre apparecchiature collegate al sistema MICRA, quali ad esempio il cancello di ingresso. Un suo punto di forza supplementare è costituito dalla possibilità di configurare individualmente ognuno dei pulsanti, caratteristica grazie alla quale, il suo operato può essere meglio adattato alle specifiche necessità.

 

MKP-300
Tastiera wireless per sistema MICRA

La tastiera senza fili, permette l’inserimento e il disinserimento, oltre al controllo delle altre apparecchiature collegate al modulo, senza che sia necessario possedere un telecomando proprio. Grazie a questa caratteristica, la tastiera risulta essere la soluzione ideale per eseguire controlli e comandi, laddove sia previsto l’utilizzo del sistema da parte di diversi utenti.

 

Un ulteriore prodotto che entra a far parte del nostro catalogo è un dispositivo di espansione che rende possibile l’integrazione delle funzionalità domotiche nelle centrali INTEGRA.

INT-KNX
Modulo di integrazione con il sistema KONNEX

Il modulo INT-KNX, è un’apparecchiatura che opera come interfaccia tra il sistema INTEGRA, ed il bus KNX (già conosciuto come EIB). Grazie a questa interfaccia, diventa possibile il trasferimento di telegrammi KNX (vale a dire, i comandi di controllo delle apparecchiature che eseguono KNX) in risposta al presentarsi, nella centrale INTEGRA, di specifici eventi predefiniti. La configurazione di questo sistema, viene attraverso l’assegnazione dei relativi telegrammi di risposta, alla sollecitazione delle uscite selezionate della centrale, sollecitazioni che possono essere causate da una varietà di eventi diversi: la violazione di rilevatori, l’attivazione di timer, il richiamo di azioni da parte dell’utente, oppure anche dalle combinazioni logiche di questi segnali. Risulta di fatto possibile ottenere, in linea teorica, la tradizionale piena elasticità, tipica della centrale INTEGRA, della completa operatività del sistema, con unico limite la quantità di uscite disponibili.
L’avvento del modulo INT-KNX, fa sì che per mezzo di questa soluzione la centrale INTEGRA diventi una delle più versatili esistenti sul mercato. Permettendo in questo modo, di utilizzare completamente le apparecchiature domotiche esistenti, che diventano parte integrata del sistema di allarme.

 

Siamo lieti inoltre, di presentarvi dei nuovi prodotti wireless, che ampliano ulteriormente la gamma di componenti del sistema ABAX, sistema già estremamente apprezzato dai nostri clienti.

ASD-110
Rilevatore di fumo e di calore wireless

Il rilevatore multisensore ASD-110, rende possibile la rilevazione dello stadio iniziale di sviluppo di un incendio, quando compare fumo visibile e/o si presenta l’aumento rapido della temperatura. Il rilevatore può operare in modo indipendente, oppure nel sistema bidirezionale senza fili ABAX. Per la rilevazione del fumo visibile, viene utilizzato il metodo ottico. Quando la concentrazione di fumo nella camera ottica, supera la soglia predefinita, viene richiamato l’allarme. I parametri operativi del rilevatore di fumo vengono modificati in base alle variazioni di temperatura registrate da parte del rilevatore termico (termistore).
Il rilevatore ASD-110 , va a sostituire il rilevatore ASD-100. Al fine di ottenere una corretta operatività della nuova apparecchiatura, occorre eseguire l’aggiornamento del firmware: INTEGRA v. 1.09 (2011-11-02), ACU-100 v. 3.2, DloadX v. 1.09.001 o superiori.

 

Vi presentiamo infine il modulo, che va a sostituire i moduli di espansione CA-64 SR e CA-64 DR in produzione fino ad oggi.

INT-R
Espansione universale per lettori di tessere/chip Dallas

Modulo di espansione per la centrale INTEGRA, che permette il collegamento di lettori di tessere e/o di lettori di chip iButton (Dallas), allo scopo di realizzare il controllo degli accessi, e di effettuare l’inserimento/disinserimento delle partizioni. L’espansione INT-R, si interfaccia con le centrali di allarme INTEGRA e CA-64.

Ci auguriamo, che le novità sopra presentate vadano incontro alle vostre aspettative, ed entrino stabilmente, a far parte delle apparecchiature installate nei vostri sistemi di sicurezza.

 

 

Altre informazioni

13-05-2019

  Novità

27-04-2015

  Novità marzo 2015

08-09-2014

  Novità luglio 2014

16-09-2013

  Novità autunno 2013